Mauro e la scultura.

Mauro Minasso e la scultura.

Ognuno di noi ha il suo stile interpretativo e le sue congenialità. Mauro è uno scultore generoso. Da quando lo conosco, l’ho visto lavorare  per donare. Una scultura ad un caro amico, una scultura per la collettività e così via.IMG-20161221-WA0010Potete ammirare le fotografie di due sue sculture poi donate alla chiesa.

La prima, qui sopra, è un libro sulla cui copertina c’ è la riproduzione della Madonnina della parrocchia che frequenta MauroIMG-20161215-WA0005La seconda scultura ha sul frontespizio del libro, una croce, avvolta in rami e foglie.IMG-20161221-WA0009IMG-20161221-WA0008Sul dorso del libro, Mauro ha lasciato parte della corteccia del legno, dando così alla scultura, una parvenza di antico e son ben visibili le pagine, quasi in attesa di essere sfogliate.
IMG-20161221-WA0007IMG-20161221-WA0006Donare un sorriso, donare tempo, donare bontà, riempie la vita. Mauro ne è un’artefice. Mauro e la scultura sono un tutt’uno d’armonia.

Auguri Mauro Minasso un sincero Buon Natale.

I commenti sono chiusi.